Data 13/03/2017

Premio al Paesaggio del Consiglio d'Europa: a ''Il paesaggio è il nostro futuro'' menzione speciale

ufficiostampa.provincia.tn.it

Il progetto "Il paesaggio è il nostro futuro. Educazione al paesaggio per le nuove generazioni" della Provincia autonoma di Trento e STEP (Scuola per il governo del territorio e del paesaggio) ha ricevuto una menzione speciale nell'ambito del Premio del Paesaggio del Consiglio d'Europa 2016/2017. La commissione ha ritenuto meritevole il progetto per l'alto valore di formazione ed educazione. "In particolare è stato considerato esemplare - si legge nella nota - per l'eccellenza delle metodologie adottate nel mettere in pratica una delle più significative indicazioni della Convenzione Europea del Paesaggio per la promozione della cultura del paesaggio nelle scuole di ogni ordine e grado, nella consapevolezza dell'importanza dell'educazione al paesaggio rivolta alle future generazioni a partire dai primi anni del percorso didattico". La consegna della "Menzione speciale" avverrà in occasione della celebrazione della prima "Giornata nazionale del paesaggio", nel corso di una cerimonia ufficiale che si svolgerà, alla presenza del Ministro Dario Franceschini il 14 marzo a Roma. Alla cerimonia parteciperanno l'assessore Carlo Daldoss e il direttore di STEP Gianluca Cepollaro. 

Il Premio nazionale del Paesaggio è stato istituito con lo scopo di stimolare l’elaborazione di attività progettuali per la conoscenza, la formazione, la fruizione, la promozione, la riqualificazione del paesaggio. Il  Ministero dei beni  e delle attività culturali e del turismo ha ricevuto novantasette proposte di candidatura pervenute in seguito al bando indetto 16 settembre 2016 per la ricognizione nel territorio italiano di progetti volti alla tutela e alla valorizzazione del paesaggio e del patrimonio materiale e immateriale. Tra queste ne sono state selezionate trentotto, diciotto delle quali saranno premiate, insieme al vincitore del Premio Paesaggio Italiano, con menzioni speciali e tematiche il 14 marzo in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio. Nella sede del Ministero, nella Sala Spadolini del Collegio Romano, si terranno alle ore 9.30 il seminario Insieme per il paesaggio e alle 15.00 la Cerimonia di Consegna dei riconoscimenti del Premio Paesaggio Italiano. 

La menzione speciale è un importante riconoscimento del lavoro svolto dalla step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio, istituita all’interno di tsm-Trentino School of Management, con il compito di svolgere attività formative, educative volte a promuovere una cultura evoluta del paesaggio fondata sulla vivibilità e sullo sviluppo sostenibile. Le attività per le giovani generazioni sono rivolte sia ai docenti che agli allievi in un percorso che progressivamente ha toccato tutti i livelli dell’istruzione, dalle scuole dell’infanzia all’università. Un progetto unico di cittadinanza che promuove la partecipazione e si pone l’obiettivo di rendere le giovani generazioni consapevoli e responsabili della cura del paesaggio.

La consegna del Premio avverrà il 14 marzo, nella data in cui è stata indetta dal Ministero la prima edizione della “Giornata nazionale del Paesaggio”. L’obiettivo è promuovere la cultura del paesaggio in tutte le sue forme e sensibilizzare i cittadini attraverso attività da realizzarsi sull’intero territorio nazionale. Sono 140 le manifestazioni in programma tra cui l’iniziativa “Agricoltura & paesaggio” promossa dalla Fondazione Edmund Mach e dalla step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio.

Per informazioni sul Premio del Paesaggio Italiano
http://www.premiopaesaggio.beniculturali.it/ 

Per la presentazione della “Giornata nazionale del paesaggio”
http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_1692322207.html 

> PDF Allegato

Per una sintesi del progetto della step - Scuola per il governo del territorio e del paesaggio