Data 13/03/2017

Al Trentino la menzione speciale per il ''Premio Paesaggio Italiano''

Il Dolomiti

Il progetto presentando dal Trentino, pur non essendo stato scelto tra i vincitori, è stato considerato meritevole di menzione speciale “per l'alto valore di formazione e educazione”. La cerimonia di premiazione si terrà a Roma martedì prossimo alla presenza del ministro Dario Franceschini. 

TRENTO. E' andata anche alla Provincia di Trento una “menzione speciale”per il premio che è stato indetto alla prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio, istituita dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che si terrà il 14 marzo.

L'obiettivo è quello di promuovere la cultura del paesaggio in tutte le sue forme e di sensibilizzare i cittadini sui temi ad essa legati, in attuazione della Convenzione Europea del Paesaggio.

Il Trentino ha partecipato con il progetto "Il paesaggio è il nostro futuro. Educazione al paesaggio per le nuove generazioni" di Step - Scuola per il governo del territorio e del paesaggio di Trentino School of Management, che si è basato su un programma di attività per le scuole di ogni ordine e grado. Partner del progetto sono stati il Dipartimento della Conoscenza della Provincia autonoma di Trento, il Muse - Museo delle Scienze di Trento e l'Università di Trento.

Sono stati 97 i progetti pervenuti ritenuti ammissibili e oggetto di valutazione da parte di una Commissione istituita dal Ministero, presieduta da Fabio De Chirico.

Il progetto presentando dal Trentino, pur non essendo stato scelto tra i vincitori, è stato considerato meritevole di menzione speciale “per l'alto valore di formazione e educazione”. La cerimonia di premiazione si terrà a Roma martedì prossimo alla presenza del ministro Dario Franceschini.