Data 10/03/2017

14 marzo Premio e Giornata Nazionale del Paesaggio

floornature.it

Il 14 marzo si celebrerà la Prima Giornata Nazionale del Paesaggio e per la prima volta sarà assegnato il Premio Nazionale del Paesaggio al Parco di Agrigento «Agri Gentium: landscape regeneration», candidato italiano alla V edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d'Europa 2016-2017. 

Ispirata dalla Convenzione Europea del Paesaggio, ratificata il 20 ottobre 2000 a Firenze, il prossimo 14 marzo si celebrerà la Prima Giornata Nazionale del Paesaggio. L'intento è quello di riconoscere il paesaggio quale valore identitario di un paese, da tramandare alle nuove generazioni e da salvaguardare in un'ottica di sviluppo sostenibile.

Molte le iniziative di sensibilizzazione e riflessione sul tema proposte ai cittadini dalle Soprintendenze Archeologia, belle arti e paesaggio e dai musei italiani: visite guidate, passeggiate, attività didattiche, conferenze e anche attività sui social come “Paesaggi Condivisi” proposta dalla Soprintendenza dell’Aquila e i comuni del Cratere. In occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio sarà consegnato per la prima volta il Premio Nazionale del Paesaggio, riconoscimento biennale istituito dal MiBACT (Ministero italiano dei Beni e delle Attività Culturali e del turismo) per designare il candidato italiano al Premio del Paesaggio del Consiglio d'Europa. Per l'edizione 2016-2017 è il progetto: «Agri Gentium: landscape regeneration» del Parco di Agrigento. Fra le 97 candidature all'edizione nazionale sono stati selezionati per le menzioni speciali: “il Parco Nord Milano: parco di città, verde d’Europa”; “Ostana: comunità e territorio”, il progetto del comune cuneese è stato apprezzato per il coinvolgimento delle forze sociali per contrastare lo spopolamento e l’abbandono; “Il paesaggio il nostro futuro. Educazione al paesaggio per le nuove generazioni” presentato da “STEP” Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio.

(Agnese Bifulco)